Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account CrazyForSport o Gioca?

W.S. CATANZARO

NEWS

12/05/2013
W.S.Catanzaro, ora la finale è realtà.

 

W.S. Catanzaro, ora la finale è realtà

Multimedia

 

http://adserver.mediatika.it/www/delivery/lg.php?bannerid=39&campaignid=25&zoneid=11&loc=http%3A%2F%2Fwww.rivieraoggi.it%2F2013%2F05%2F12%2F165593%2Famatori-martinsicuro-ora-la-finale-e-realta%2F&referer=https%3A%2F%2Fwww.google.it%2F&cb=401a5c4f11

Grazie alla vittoria per 4-3 di domenica la W.S.Catanzaro approda alla finalissima che si giocherà in campo neutro.. Vincere significherebbe staccare per la serie A.

CATANZARO - La W.S.Catanzaro approda alla finale con l’ Atletico Belvedere, dopo aver battuto domenica  il Cus Cosenza per 4-3 al Palagallo. In gol la solita Borello e Bagnato,Leone arcigna difensore col vizio del gol. Una vittoria che proietta i ragazzi di mister Leto verso la finale di Vibo o Crotone candidate per la finale che aprirebbero le porte per la serie A.

Per la W.S.Catanzaro si tratterebbe  della seconda promozione , dopo quella del 2012 che vide i ragazzi del patron Ruggiero vincere  il campionato a 11, al termine di una regular season di puro predominio. La voglia di rivalsa è tanta e i giocatori sono già concentrati e con la testa proiettata al 19 maggio. “Guai ad abbassare la guardia – dice Marco Leto – Dobbiamo restare concentrati a partire da oggi, sappiamo che sarà una battaglia sin dal primo minuto, ma siamo convinti dei nostri mezzi. Continueremo a lavorare duro in settimana, certi che l’impegno e la serietà alla fine ci ripagheranno di tutti i sacrifici fatti durante tutta la stagione”

Concentrazione ma anche ottimismo. Un ottimismo più che giustificato se si guarda all’organico dell’Asd W.S.Catanzaro. Una  squadra di grande livello, dove figurano nomi del calibro di Anna Leone,. Poi i bomber Sara Borello e Federica MarinoSophie Bagnato, solo per fare qualche nome. Un sapiente mix di giovani e di giocatrici esperti

magistralmente diretto dal giovane allenatoreMarco Leto In bocca alla W.S. catanzaro

 

W.S. Catanzaro-Cus Cosenza 4-3 (3-2 p.t.)

W.S.Catanzaro: Modestia, Moniaci, Pennestri, Puleo, Veraldi, Rotella, Leone, Marino, , Bagnato, Borello,Liuzzo . All. Leto

Cus Cosenza: Aprile,Fiume, Postorino Algieri, Mollame, Giglio, Colace, Gencarelli, Pellegrini, Aloe, Barini, Imbrogno. All.

ARBITRI: Damiano Meduri (Reggio calabria). MARCATORI: 13’29’’ Borello (CZ), 15’22’’ Mollame (CC),18’Aloe (CC)23’ Bagnato (CZ) 30’ Riccelli. del s.t., 30’45’’ Leone (CZ), 30’42’’ Gencarelli (CC).

AMMONITI: Leone(Cz), Riccelli(CZ).

 


     

I NOSTRI SPONSOR